Cyclette da camera

Che cyclette posso considerare da camera?

Spesso cerchiamo una cyclette ideale che occupi poco spazio e che sia funzionale al massimo. Cerchiamo una cyclette da camera anche perché, se non abbiamo spazio, la camera è la stanza ideale con il suo spazio poco passeggiato e visitato(camera può essere considerata anche come stanza in generale). Infatti nella camera solitamente ci si dorme e non ci si vive e quindi una cyclette in camera non da noia, mica si può mettere la cyclette in salotto. Esistono delle cyclette da camera che non sono altro che cyclette tradizionali ma compatte fatte appositamente per la camera ma in generale per spazi stretti (vedi figura).

cyclette da camera

Spesso però si devono fare i conti con lo spazio, anche in camera magari abbiamo una spazio limitato. Ma allora perché non pensare ad una cyclette pieghevole? Con questo tipo cyclette è possibile fare attività sportiva e movimento in qualsiasi stanza della casa, in camera soprattutto, e quando abbiamo finito possiamo ripiegarla e metterla in una armadio o in cantina oppure possiamo ripiegarla e lasciarla in camera occupando così poco spazio.

Un’altra cyclette da camera può essere quella tradizionale purché non sia troppo ingombrante. L’ingombro spesso è dovuto dalla professionalità della cyclette. Se non avete grosse pretese va benissimo qualsiasi cyclette purchè sia comoda e vi sentiate a proprio agio sopra. Potete scegliere una cyclette magnetica per esempio, perché ha dimensioni ridotte non essendoci la ruota con freno manuale che ingombra.

Infine, se volete solo fare dell’attività per favorire la circolazione, la cyclette elettrica potrebbe fare al caso vostro, occupa pochissimo spazio e si può fare dove si vuole. Sconsigliabile è invece la cyclette orizzontale che non è considerata una cyclette da camera per il suo ingombro e per la sua pesantezza. Anche la cyclette ellittica non è considerata da camera ma spesso non è considerata nemmeno una cyclette standard.