Cyclette e Calorie

Quante Calorie fa bruciare la cyclette? Ci fa dimagrire?

Se si vuole fare una programma per dimagrimento sulla cyclette dobbiamo anche considerare quante calorie si perdono con la cyclette. Innanzitutto la cyclette è un attrezzo molto valido per dimagrire perché fa lavorare il nostro organismo in capacità aerobica. Questo significa che non forziamo mai i nostri muscoli ed il nostro cuore che lavora a battiti costanti (es: 120) e quindi lo sforzo è costante. In questa maniera si bruciano prevalentemente grassi.

Le calorie che si bruciano in 40 minuti di cyclette equivalgono a crica 30 minuti di camminata veloce e sono all’incirca tra le 300 e 400. Se si vuole iniziare un processo di dimagrimento sulla cyclette si devono seguire dei consigli fondamentali:

  • non usare il freno della cyclette per indurire la pedalata, usarne poco dopo qualche settimana solo per tonificare i muscoli, non per dimagrire
  • non pedalare in piedi perché questo forza le articolazioni e ci fa salire il battito cardiaco
  • accompagnare l’allenamento con allungamento ed esercizi per le braccia
  • regolarizza la dieta

Proprio su questo ultimo punto bisogna fare delle considerazioni. Non serve a niente iniziare un processo di dimagrimento sulla cyclette se poi non si regolarizza la dieta. Se assumiamo più calorie di quelle che bruciamo ingrassiamo quindi dobbiamo avere un’alimentazione corretta e fare cyclette.

Avere un’alimentazione corretta significa, nella maggior parte dei casi, eliminare il superfluo, non abbuffarsi, non mangiare di notte, mangiare tanta frutta e verdura. Come potete vedere non si fa un discorso di calorie nella regolarizzazione dell’alimentazione ma solo usare il buon senso. Già con quello otterrete degli ottimi risultati sulla cyclette.

Per le persone troppo in sovrappeso si consiglia di farsi preparare un programma di dimagrimento dal medico o da un esperto perché a volte partire subito decisi con la cyclette potrebbe essere controproducente.